Post in evidenza

17° ED. PREMIO DI LETTERATURA PER RAGAZZI G. ARPINO

Un GRAZIE di cuore 💖alle giurie composte esclusivamente da bambini e ragazzi! Onoratissima di riceverlo da voi! Un abbraccio immenso e ...

lunedì 21 giugno 2010

Estate...


Estate

Ardono i seminati,

scricchiola il grano,

insetti azzurri cercano ombra,

toccano il fresco.

a sera

salgono mille stelle fresche

verso il cielo cupo.

Son lucciole vagabonde.

crepita senza bruciare

la notte dell'estate.

(P.Neruda)



Il mese di giugno

Filastrocca del mese di giugno,

il contadino ha la falce in pugno:

mentre falcia l'erba e il grano

un temporale spia lontano.

Gli scolaretti sui banchi di scuola

hanno perso la parola:

apre il maestro le pagelle

e scrive i voti nelle caselle...

"Signor maestro,per cortesia,

non scriva quel quattro sulla mia:

Quel cinque,poi,non ce lo metta

sennò ci perdo la bicicletta:

se non mi boccia, glielo prometto,

le lascio fare qualche giretto".

(G. Rodari)


VIA PINTEREST

Senzazione

Le sere blu d'estate,andrò per i sentieri

graffiato dagli steli, sfiorando l'erba nuova:

ne sentirò freschezza, assorto nel mistero.

Farò che sulla testa scoperta il vento piova.

Io non avrò pensieri, tacendo nel profondo:

ma l'infinito amore l'anima mia avrà colmato,

e me ne andrò lontano, lontano e vagabondo,

guardando la Natura, come un innamorato.

(A.Rimbaud)


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...