Post in evidenza

17° ED. PREMIO DI LETTERATURA PER RAGAZZI G. ARPINO

Un GRAZIE di cuore 💖alle giurie composte esclusivamente da bambini e ragazzi! Onoratissima di riceverlo da voi! Un abbraccio immenso e ...

giovedì 3 maggio 2012

Grazie a ... LEGGI, MAMMA, LEGGI!


Un grazie di tutto cuore per la bella e molto centrata recensione di LEGGI, MAMMA, LEGGI! Blog    per il mio ultimo libro: " DI MAMMA CE N'è UNA SOLA ?"
Riporto la parte di articolo che mi riguarda, invitandovi a fare una passeggiata su questo splendido blog utile e informativo:
"In Di mamma c’è n’è una sola? si affrontano, finalmente, temi davvero importanti come l’adozione, la fecondazione assistita e la nascita pretermine (con relativa TIN), ma con incredibile leggerezza e sobrietà comunicativa (qualità che rende il libro adatto a bimbi anche molto piccoli, come la mia di 4 anni e mezzo) e attraverso una visione della vita allegra e colorata come le divertenti illustrazioni che accompagnano il testo (i bambini buffi, con una simpatica testona, che fanno capolino  dalle pagine di grande formato, mi hanno ricordato i miei adorati Peanuts).

Anche qui scorriamo una serie di mamme descritte dai loro bimbi nelle azioni quotidiane, mentre li accompagnano a scuola e poi vanno a lavorare, mentre li coccolano o consolano per una giornata no, o mentre li accudiscono quando sono a letto con la febbre. E c’è una bimba, Fatima, che sfidando gli amichetti scettici, racconta di avere due mamme, una di pancia e un’altra, nuova, che era sola prima ma che, entrambe, si sono adottate (che bello questo concetto dell’adozione “a vicenda”…)

Poi c’è il bambino che ricorda di quando era ancora un girino e nuotava in un bicchiere nel quale si sono incontrati i semini di mamma e papà, o quella che, avendo fretta di nascere, ha passato un po' di tempo in una culla speciale che sembrava un astronave (ma che tutti chiamavano incubatrice) in cui ha continuato a crescere. La conclusione è che non c’è differenza se si cresce fuori o dentro una pancia, in un bicchierino o un ‘astronave, di mamma non ce n’è una sola ma, di qualsiasi tipo di mamma si tratta, è per sempre..."
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...