Post in evidenza

Nuovo libro: CHI HA PAURA DEL BUIO?

❤️ È in arrivo un libro divertentissimo pronto a scacciare la paura dei bambini con un GRANDISSIMO SORRISO "...

giovedì 30 settembre 2010

Intervista a ... { me } :)

....Dopo aver intervistato molti...è toccato anche a me :)grazie Zebuk!
Intervista

lunedì 27 settembre 2010

Vi presento: Piccoli Lettori Crescono!

Amici miei, sono emozionatissima e contentissima perchè da oggi entro a far parte dell'incredibile team di BookAvenue! 
Un onore:) Sapete a volte ci si dimentica che in mezzo "al mucchio" esistono persone speciali e loro credetemi lo sono davvero.
Ecco la mia piccola rubrica:" Piccoli lettori crescono". 
Spero sia di vostro gradimento.
Questa invece la recensione di un libro speciale:
"Lo straordinario viaggio di Edward Tulane".







Da oggi il grande BooK Festival online!



Cominciano oggi gli allestimenti delle piazze, delle biblioteche e delle sale nella città virtuale che ospita il BookAvenue Book Festival 2010 e che accoglieranno gli Autori e i loro libri. 
Benvenuto BookAvenue Book Festival 2010! 


mercoledì 1 settembre 2010

Vi presento : LA FAMIGLIA MILLEMIGLIA !

clicca per ingrandire
Ciao a tutti!
" Quello a sinistra, con la macchina fotografica, sono io: Teo ... Piacere di conoscervi...Teo Millemiglia. No,non scherzo.Questo è davvero il mio cognome! Mai un cognome fu così azzeccato. Perchè???
Vi dico solo che i miei sono degli irriducibili appassionati di viaggi e gite fuori porta con destinazione:l'Italia.
Non c'è acquazzone, grandine, tempesta o terremoto che li possa fermare.Ho un papà che quando arriva l'estate si trasforma in Indiana Jones, una mamma col pollice verde e le valigie sempre pronte, una sorella di successo e un formidabile "fratello a quattro zampe", formato tascabile:Pulce, il mio meraviglioso cane, la mascotte di famiglia e l'unica persona che mi capisca davvero!"
Pulce : "Woof - Woof - WOOOF BAU!!! Bauwoof? " (traduzione = confermo tutto e Vi amo !!! Ma quando si parte?)
"Ciao, qui Gaia! Tanto piacere.Cosa dirvi?Ho un fratello fifone che soffre di vertigini.Un cane formidabile, Pulce (un tipo tosto arriva dal canile). Da grande ho deciso che voglio lavorare con i delfini, oppure giro i documentari.Meglio, divento Miss Italia, così sponsorizzo la difesa dell'ambiente e i diritti degli animali in un colpo solo!La mia migliore amica è Domitilla, stiamo ore a parlare al telefono di Alex, il ragazzo più carino che c'è, anche se porta l'apparecchio.
Viaggiare con la mia famiglia è uno spasso, imparo un sacco di cose anche se la mia famiglia è come dire buffa anzi molto imperfetta!"
"Salve, sono Adele, mamma e commessa al reparto di " Biancheria Intima" ai Grandi Magazzini. Stare tra pizzi e mutande non mi entusiasma un gran ché ma bisogna pur pagare le bollette. In realtà, però, sono appassionata di botanica e natura e quando viaggiamo in giro per l'Italia, do libero sfogo ai miei interessi" .
Viaggiamo a  bordo di:"Torpedine" un camper di seconda mano.I primi proprietari erano un gruppo musicale, sarà per questo che in realtà Torpedine assomiglia più ad un carrozzone di girovaghi...E' arancione, con enormi margherite ai lati e un arcobaleno sul cofano e per finire un fulmine a zig-zag che lo attraversa interamente. E' bellissimo, non credete?!"
"Ciao a tutti, piacere, papà Noè.D'inverno sono un anonimo impiegato d'ufficio...Ma d'estate, lascio il travestimento, cambio pelle come un serpente e mi trasformo divento: l' Indiana Jones della nostra Penisola !
Adoro cantare, ma quando canto non vengo molto apprezzato dai miei familiari che il più delle volte si turano le orecchie e chissà com'è, poi, succede sempre qualcosa...
Adoro la cucina italiana, sono proprio una buona forchetta.
Ma quant'è bella e buona l'Italia... dei sapori!"
Saluti cari anche da: Alex, il rubacuori; Fabio il pavido, Feli la ribelle, la mitica zia Cornelia, sagace, un po' matta e molto ma molto miope...ecc...ecc...ecc...
Ah, dimenticavo saluti anche dall'autrice Isabella Paglia che ringrazia di tutto cuore chi ha letto fino a qui e tutti coloro che leggeranno le nostre avventure!
Arrivederci a presto da tutta la Famiglia Millemiglia!!! 
 

E' in arrivo... LA FAMIGLIA MILLEMIGLIA ! dal 30 settembre in libreria :)

Sapete... sono un po' emozionata, perché questi sono due dei miei libri, 
gli ultimi nati :) 
Ve li presento sono: "La Famiglia Millemiglia tra i Monumenti d'Italia" e "La Famiglia Millemiglia tra le Bellezze Naturali"
Saranno nelle librerie a partire dal 30 settembreA fine mese, quindi ma vi do un'anteprima.
Nascono da un progetto a cui abbiamo lavorato tanto (oltre alla scrittrice dietro c'è un grande lavoro di equipe tra capo narrativa : il grande Luigino Quaresima e il suo valido team) per avvicinare i bambini, ragazzi ma anche gli adulti alla geografia che di solito, in classe è difficile da digerire e molto noiosa.
Mi sono accorta che noi Italiani non conosciamo l'Italia, purtroppo. 
L'assurdo è che ne sanno più di noi i turisti stranieri innamorati del nostro Paese.
Ho avuto la fortuna, per lavoro di viaggiare molto all'estero e credetemi ho constatato che viviamo in un Paese, nonostante i problemi, molti, moltissimi ma di indubbia bellezza, vale veramente la pena conoscerlo e scoprirlo.
Ecco, allora, questa simpaticissima famiglia, la Famiglia Millemiglia,Teo, Gaia, mamma Adele, papà Noè e il mitico cagnolino Pulce. Quattro personaggi speciali ( e molti altri ancora) sempre pronti a cacciarsi allegramente in qualche avventura e molti guai in una serie di episodi esilaranti in viaggio alla scoperta dell’Italia per una collana educativa sì, ma soprattutto mai noiosa e divertente.
Chi ha detto che non si può imparare sbellicandosi dalle risate?
Scusate se faccio un po' di pubblicità ma sono davvero due libri che consiglierei anche se non fossero miei e poi dovete sapere che in Italia gli scrittori non prendono come l'autrice di Harry Potter, JK Rowling :)
Un invito: scopriamo e sosteniamo anche i libri italiani! :)
Grazie MOL!

cliccate sull'immagine se volete ingrandirla :)


W la Creatività ! Cosa possiamo fare con dei colori e una mano :)

Ma quante cose si possono fare con i colori e se non ci sono fogli a portata di mano... con una semplice mano!!! :)
Ecco un laboratorio che ho avuto la fortuna di condividere con un grande artista: Hector Serrano.
Ve lo trasmetto. 
Fatelo con i bambini si divertiranno da matti!
Prendete dei colori atossici :" a dita ",( ce ne sono ormai in tutte le cartolerie e supermercati di tante marche), chiudete una mano con le dita allungate, con a forma di becco, come nel gioco delle ombre e poi... Immaginate! A che volatile/animale/strano essere assomiglia la mia mano??? Sbizzarritevi e colorate!!!
Buona creatività!:)
VIA PINTEREST



Casa dolce casa: { LA MIA CASA IDEALE }











VIA PINTEREST


La mia passione per le case sugli alberi non si esaurirà mai... Ecco tra terra e cielo alcune di quelle che amo di più :)
VIA PINTEREST
VIA PINTEREST

In REGALO per voi: le etichette per i vostri libri.

Settembre, la scuola ricomincia. Ecco allora alcune etichette per i vostri ragazzi, semplicemente per i vostri libri o per personalizzare qualsiasi cosa vogliate.
Ne ho create di due tipi: vuote, così ci scrivete quello che più vi aggrada e con la scritta: " Questo libro appartiene a..." per personalizzare i vostri libri, utile per esempio quando dovete prestarli .

Come sempre: cliccate su download, salvate e stampate!
Spero che vi piacciano e vi siano utili :)


DOWNLOAD -> ETICHETTE CON SCRITTA

Dalle tavolette sumere all'i-pad: tutto sui LIBRI o quasi dalla A alla Z


Ma quanti modi ci sono per leggere un libro?
A quanto pare infiniti. Oltre alla vecchia cara carta stampata sono arrivati i lettori elettronici digitali o e-book readers  e poi c’è il famosissimo e onnipresente i-pad. Tutte più o meno tavolette non d’argilla ma computerizzate, ricaricabili di energia elettrica che possono contenere in poco spazio e con un peso minimo una biblioteca intera ma quando la batteria inizia a lampeggiare ti lasciano in sospeso il finale della pagina proprio dell’ultimo capitolo del romanzo che stai leggendo da  mesi… ;) Vantaggi e svantaggi della tecnologia.
Questo famosissimo i-pad è sicuramente rivoluzionario per tutte le applicazioni più o meno utili che  possiede ma se devi leggere, c’è un terribile riflesso di luce elettrica artificiale che stanca la vista a differenza degli e-book readers  che hanno una tecnologia e-ink , ossia che simula la carta stampata così bene da imitarne la luce molto più naturale.
Insomma tutti indubbiamente comodi ma io continuo ad apprezzare e ancora per molto, spero, il caro vecchio libro che profuma di stampa fresca a cui puoi arricciare un angolo di pagina o scarabocchiare un appunto, sottolineare quella frase che proprio ti piace tanto.
Ma oltre alle classiche e intramontabili librerie e biblioteche ci sono diversi modi anche gratuiti di reperire e scambiarsi un libro. Vantaggi e svantaggi della tecnologia.
In Internet è possibile leggere gratuitamente degli e-Books ( libri digitali) ad esempio in Project Gutenberg, noto anche con l'acronimo PG e in Italia come Progetto Gutenberg, un'iniziativa avviata da Michael Hart nel 1971 con l'obiettivo di costituire una biblioteca di versioni elettroniche liberamente riproducibili di libri stampati, oggi chiamati appunto e-Book. Il progetto Gutenberg è la più antica iniziativa del settore. 
Più nuova è invece Many Books : si sceglie la lingua, il genere o l’autore una immensa Biblioteca virtuale di oltre 22 mila libri in 31 lingue. Di siti dove leggere gratuitamente o scaricare e-books ne stanno nascendo tanti, quelli che ho elencato sono tra i più famosi.
Invece il Book Sharing: è il classico prestare un libro ad amici, conoscenti, associazioni,  ecc.
Il Bookcrossing, chiamato anche BC o BX, giralibri, liberalibri, Libri liberi, Libri in libertà, è un fenomeno mondiale che consiste nel far viaggiare dei libri liberandoli in natura in modo che possano essere ritrovati e letti da altre persone, che a loro volta li rilasceranno. In pratica raccoglie  una serie di iniziative collaborative volontarie, e completamente gratuite, di cui alcune anche organizzate a livello mondiale, che legano la passione per la lettura e per i libri alla passione per la condivisione delle risorse e dei saperi.
La base del Bookcrossing è un sito internet www.bookcrossing.com, che permette principalmente di registrare i libri e di seguirne il percorso. Una persona che decide di rilasciare un libro in Bookcrossing, ottiene sul sito un codice identificativo unico (BCID per BookCrossing ID) che permette di rintracciare il libro durante il suo viaggio.
Dopo aver registrato il libri su internet e aver incollato un'etichetta non il codice BCID e alcune spiegazioni sul Bookcrossing, la persona che rilascia il libro può seguirne il viaggio e vedere quello che gli altri lettori ne hanno pensato, a condizione che le persone che lo trovano segnalino sul sito di averlo trovato.
Insomma dalle tavolette sumere ad oggi, se ne è fatta di strada … come leggere è questione di gusti.
Una cosa fondamentale invece non cambierà mai: l’importanza di leggere! :)

Ecco un bel progetto per le foto delle vostre vacanze!

VIA PINTEREST
L'estate se ne sta andando via, piano piano e a voi rimangono solo delle foto?
Niente paura, ecco un facilissimo progetto per non dimenticare i bei momenti dell'estate!
Prima cosa: stampate le foto.
Non lasciatele sul pc, conviene.  Fra un po' di tempo i formati  non saranno più compatibili con le nuove tecnologie che cambiano alla  velocità della luce.
Quando sono stampate le foto rimangono e poi a mio parere sono molto più poetiche.
Io personalmente non amo condividere foto personali su siti o social networks vari, ma amo tenerle in casa
e sfogliarle con familiari e amici... Ricevo ancora quel senso di  poesia che una foto può trasmettere con il suo bagaglio di emozioni e ricordi:)
Ma bando alle chiacchiere, seguite le immagini di questa semplice idea e buona creatività!
VIA PINTEREST
VIA PINTEREST

Altre idee  su come sistemare le vostre foto...
VIA PINTEREST
VIA PINTEREST


Un Pizzico d'Ispirazione: Settembre

VIA PINTEREST
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...